Se il defunto ha manifestato in vita la volontà, attraverso i modi previsti dalla legge, di essere cremato, il funerale avverrà con gli stessi modi di un rito normale religioso o laico.

Si raggiungerà poi il tempio crematorio con benedizione e commiato e, dopo la verifica della documentazione, il feretro contenente la salma verrà cremato.

I parenti potranno ritirare le ceneri dopo qualche giorno: esse potranno essere conservate presso l’abitazione del parente più prossimo al defunto, tumulate in tombe o loculi, disperse in natura o in appositi luoghi del cimitero.

DISBRIGO PRATICHE CREMAZIONE
I nostri addetti dell’agenzia funebre espleteranno il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche inerenti al funerale con cremazione, compresa la richiesta di permessi, affiancando le famiglie con professionalità e discrezione.

Presso la nostra sede disponiamo di un’ampia gamma di urne cinerarie dove conservare le ceneri del defunto.

Per informazioni chiamate i nostri uffici al numero 030 9032500.